Cosa vedere a Roma: le 5 migliori attrazioni

Di cosa parleremo in questo articolo:

Indice

Sei nel posto giusto, continua la lettura 🙂

cosa vedere a Roma

Cosa Vedere a Roma

Roma è la città delle meraviglie. Dovunque si posi lo sguardo appaiono monumenti storici e antichi, palazzi, statue e piazze; proprio per questo Roma è una delle città più visitate al mondo da turisti provenienti da tutti i paesi.

Il suo fascino è potente e la sua storia antica tanto che Roma riesce a regalare nuove emozioni, segreti e bellissime opere d’arte da vedere ogni qual volta la si visiti.

In questo articolo vedremo cosa vedere a Roma. Nel dettaglio consigliamo cinque cose essenziali da non perdere in una breve visita nella città eterna che si adattano sia a chi ama l’arte, a coloro a cui piace passare il tempo nella natura e chi preferisce passeggiare per il centro storico e fare un po’ di shopping.

Come arrivare a Roma

Il miglior metodo per visitare la capitale per chi arriva dall’Italia è quello del treno. Infatti essendo una città molto popolosa, le strade romane sono molto trafficate. Per qualsiasi informazione su come raggiungere Roma in treno si può contattare il call center di Trenitalia oppure visitare il sito e controllare quali gli orari disponibili dei treni dalla città di partenza.

Inoltre non essendo di Roma sarebbe facile capitare in una strada ZTL a traffico limitate in orari nei quali non è possibile percorrere, quindi anche per visitare la città sarebbe meglio evitare di viaggiare in auto ma utilizzare dei mezzi pubblici.

Per chi arriva dall’estero, Roma ha due aeroporto: Ciampino e Fiumicino. A seconda delle tratte dei voli disponibili si può scegliere l’uno o l’altro. Entrambi sono ottimamente collegati con la città.

Visitare il Colosseo

Non ci sono dubbi: se si visita Roma non si può non ammirare il simbolo stesso della città. Il Colosseo è l’anfiteatro più grande del mondo nonché un’opera architettonica e ingegneristica di grande valore. Fa parte delle meraviglie del mondo antico ed è altamente suggestivo ritrovarsi a pochi passi o addirittura dentro uno dei monumenti storici più famosi al mondo.

La visita al Colosseo deve poi essere completata dal giro nei Fori Imperiali, che si possono ammirare anche dalla via Alessandrina che li costeggia. Qui nei fori si trovavano le piazze cittadine, fulcro della città, ma erano qui disposti anche gli edifici, i templi e sempre qui si svolgeva il mercato. Alle spalle del Colosseo è anche posizionato il Circo Massimo, un luogo ideale in cui continuare ad ammirare la grandezza di Roma antica.

La basilica di San Pietro

Facendo un salto indietro nel tempo e anche nello spazio, c’è un monumento imprescindibile: la Basilica di San Pietro a Città del Vaticano. A cominciare dall’immensa piazza che porta alla Basilica, che viene abbracciata da due serie di colonne, questa Basilica lascia senza fiato. Il disegno della Basilica che si può vedere oggi si deve al Bramante, ma alla sua costruzione parteciparono Michelangelo, Raffaello, Antonio da Sangallo e Bernini.

Il corpo mastodontico della Basilica termina nella più famosa Cupola al mondo di quella che è considerata la casa della Chiesa Cattolica romana, ossia la prima chiesa cristiana. All’interno della Basilica si trovano opere d’arte imperdibili tra cui La Pietà di Michelangelo e l’elegante Baldacchino di Gian Lorenzo Bernini. Qui a Città del Vaticano si possono visitare anche i Musei Vaticani con gli affreschi di Raffaello e Michelangelo, tra cui il Giudizio Universale della Cappella Sistina.

Vedere la Fontana di Trevi

Se si è amanti del cinema allora non potete perdere la famosa fontana dove Anita Heckbert ha fatto il bagno ne La dolce vita di Federico Fellini. La Fontana di Trevi è una delle attrazioni turistiche più famose al mondo, una fontana che raccoglie in sé tutto lo spirito di Roma: mentre si passeggia sui famosi sampietrini e nei vicoli, ecco che si svolta l’angolo e si vede questo capolavoro assoluto che rappresenta il carro di Nettuno, dio del mare, accompagnato dai tritoni.

Sicuramente non si tratta della sola fontana di tutta Roma, ma di quella più fotografata. Da non perdere sono anche la Fontana delle Tartarughe al ghetto ebraico, la Fontana dei Quattro Fiumi a Piazza Navona e la Barcaccia di Piazza di Spagna, appena sotto la scalinata di Trinità dei Monti.

La Villa Borghese

Roma non è soltanto una delle città con più monumenti al mondo ma anche una delle più ricche di verde. A Roma non mancano di certo i parchi, gli alberi e la natura che completano lo spettacolo di stare in una delle città più belle al mondo. Villa Borghese è un grande polmone verde posizionato proprio al centro della città, vicino alla famosa Piazza del Popolo.

Si tratta di un parco all’inglese, in cui si trovano statue ed edifici, come il Globe Theatre dove si tengono gli spettacoli shakespeariani, l’Auditorium e la Galleria Borghese. C’è anche un bellissimo laghetto dove fare un giro in barca ed è possibile passeggiare liberamente, noleggiare monopattini, biciclette e riposare all’ombra degli alberi. Un luogo davvero incantevole.

Fare un giro a Trastevere

Se c’è una cosa che si deve assolutamente fare a Roma dopo aver visto tutti i monumenti e le piazze, è sicuramente un giro a Trastevere. Questo quartiere della città ha sicuramente i più bei locali e ristoranti dove mangiare i piatti tipici, come ad esempio la carbonara, ed è anche il quartiere più movimentato, pieno di giovani e suggestivo.

Si comincia da Piazza Trilussa, appena superato il ponte sul Tevere dal Ponte Sisto, costruito nel Medioevo, poi si prosegue verso Campo de’ fiori. Camminare tra i vicoli di Trastevere è un’esperienza unica. Da non perdere è sicuramente la Basilica di Santa Maria in Trastevere, tra le chiese più belle di Roma.

Condividi

Esperienze Local

Altre Notizie

Cosa vedere in Puglia
Territorio

Cosa vedere in Puglia

Cosa vedere in Puglia Ormai lo sanno tutti. Ma forse c’è ancora chi si chiede “quant’è lunga la Puglia?”. La Puglia ha oltre 400 chilometri di

Continua »
OFFERTE VACANZE 2022

Cerca la migliore offerta 2022 per la tua prossima Vacanza
scegli di vivere un'esperienza AUTENTICA, Prenota il tuo soggiorno
Booking.com

 

Privacy Policy